Tobia Ravà. Come i numeri e le parole diventano “frammenti di luce”.

L’artista padovano di origini veneziane Tobia Ravà espone le sue opere presso il centro culturale De André a Marcon (VE) e trasforma la realtà in una dimensione surreale.

Matematica, filosofia e sacralità trovano nell’arte di Tobia Ravà una nuova dimensione sconvolgente. Il grande artista “dei numeri”, dopo oltre quarant’anni di mostre internazionali e premi, porta la sua opera presso le sale espositive del centro culturale De Andrè in Marcon, città metropolitana della provincia di Venezia.

“Frammenti di luce” è la dimostrazione di come la realtà può essere riconvertita in una multidimensionalità alfanumerica, la ghematrià che, unita alla sapiente ricerca dell’artista e alla profonda conoscenza dei principi della kabbalah, fa dialogare l’universo e gli elementi terrestri in una sorprendente espressione artistica unica nel suo genere.

In un vortice di numeri, in un apparente caos cosmico si muove il pennello di Tobia Ravà, traducendo il reale in confutazione matematica guidata da antichissimi principi.

L’impatto percettivo è ipnotico, lettere e numeri si alternano e dialogano, costituendo la luce e le ombre stesse. Ma non solo. Paesaggi campestri, porticati, vedute veneziane attraverso la prospettiva, perfetto emblema di equilibrio e armonia compositiva, confonde e mescola fisica e metafisica, in cui il “limite” della cornice di queste sublimazioni su raso acrilico, è solo una condizione apparente. Infinite sequenze di Fibonacci, radici quadrate e parole riempiono lo sguardo, proiettando dei negativi riflessi anche sulla bianca parete, quando la vista rompe l’incantesimo alfa numerico. E così, la decodificazione degli elementi è compiuta, le antiche scritture, gli arcaici concetti pitagorici vengono risolti. Da quale elemento?. Dalla natura stessa del creato.

Tartarughe, rettili, pesci. Pittura, sublimazione e scultura in rame. Acqua, fuoco, terra, aria. La matematica e l’alchimia parlano, il colore racconta. Narrazioni di memorie, sentimenti, verità e filosofie disposte come in frammenti di puzzle guidati dalla scienza. Frammenti di realtà. Frammenti di luce.

Scoprite tutta l’arte di Tobia Ravà su YouTube attraverso questa intervista rilasciata in esclusiva per L’operale.it

Condividi l'articolo:

Vuoi essere tra i primi a ricevere i prossimi articoli?

Compila il modulo per iscriverti alla newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTI VISIVE

Tobia Ravà. Come i numeri e le parole diventano “frammenti di luce”.

L’artista padovano di origini veneziane Tobia Ravà espone le sue opere presso il centro culturale De André a Marcon (VE) e trasforma la realtà in una dimensione surreale. Matematica, filosofia e sacralità trovano nell’arte di Tobia Ravà una nuova dimensione sconvolgente. Il grande artista “dei numeri”, dopo oltre quarant’anni di mostre internazionali e premi, porta

Leggi tutto »
I NOSTRI SOCI

I NOSTRI SOCI – Fotografia & Arti Visive

I soci dell’associazione “L’operale” si presentano, mettendo in mostra le loro opere ad espressione dell’amore per l’arte totale che li contraddistingue. Noi #facciamounoperale ELENCO SOCI F&AV 2024-2025 (in ordine alfabetico) ALBANESE NICOLETTA – BRESIN LUCA – CHINELLATO MATTEO – MAJER MARGHERITA – MARTINI PAOLO – NORDIO ROBERTO – VONGOLA ALISA BRESIN LUCA – fotografia Sono

Leggi tutto »
L'OPERALE - ASSOCIAZIONE DELL'ARTE TOTALE

CHI SIAMO e perché #FACCIAMOUNOPERALE? Scopriamolo insieme!.

Prende il via la campagna associativa per l’anno 2024 de “L’operale – opera d’arte totale” che vuole promuovere e dar spazio agli artisti di qualunque stile, espressione artistica o formazione, insieme per riconoscere il talento e la creatività. #FACCIAMOUNOPERALE ISCRIVITI E UNISCITI A NOI! L’associazione costituita nel 2023 dalla presidente Margherita Majer (musicista, fotografa e

Leggi tutto »
L'OPERALE - ASSOCIAZIONE DELL'ARTE TOTALE

VENEZIA (non) E’ UN PESCE – THE CALL

L’associazione culturale e multi artistica “L’operale–associazione dell’arte totale” progetta il primo format itinerante in Italia basato sulla riscoperta delle bellezze storico culturali di una delle città più belle al mondo. Venezia NON è mai banale. Infatti Venezia NON è semplicemente un pesce come si possa pensare dalla sua tradizione culinaria e dalla forma vista sulle

Leggi tutto »
L'OPERALE - ASSOCIAZIONE DELL'ARTE TOTALE

ESPONI CON NOI! sez. FOTOGRAFIA e ARTI VISIVE

Le iscrizioni a “L’Operale” FOTOGRAFIA e ARTI VISIVE per il 2024 sono aperte! Scopri i servizi dedicati agli associati! Diventando soci de “L’operale – associazione dell’opera d’arte totale” si entra in un universo nuovo, stimolante e in evoluzione continua. I progetti itineranti, la commistione tra le arti, le collaborazioni con enti e aziende, le attività

Leggi tutto »
TEATRO

“In 3 sotto il letto”. La commedia dell’amore anticonvenzionale

La compagnia Kuidaore ha portato al cinema teatro Aurora di Treviso uno spettacolo che supera la tradizionale concezione della relazione monogama attraverso un’analisi ironica e spumeggiante dell’amore e dei suoi equilibri, proponendo un punto di vista decisamente fuori dagli schemi. Cos’è la felicità in amore?. Per alcuni è avere una bella casa, dei figli, la

Leggi tutto »
Torna in alto
Torna su