XX° edizione del FESTIVAL delle DUE CITTA’. Treviso e Venezia fanno nuovamente risuonare le corde della chitarra classica

I palcoscenici delle due splendide città del Veneto orientale tornano ad ospitare uno dei più importanti festival di chitarra classica, per festeggiare insieme un ventesimo anniversario molto speciale.

Il programma della nuova edizione del Festival Delle Due Città quest’anno ha festeggiato i suoi vent’anni sempre sotto la direzione artistica del Maestro Andrea Vettoretti, con i grandi virtuosi della chitarra classica, della danza e, perché no, della comicità. Sempre nuovi artisti e palcoscenici, come per la prima serata in cui il chitarrista Carlos Piñana e il suo gruppo ha portato la magia del flamenco nello splendido all’Auditorium Stefanini di Treviso, il 16 settembre 2022.

Carlos Piñana
Breve estratto del concerto del 16 settembre 2022

Il 17 settembre 2022, sempre all’Auditorium Stefanini, il festival ha proseguito il suo cammino con una serata “doppia”: Tom Kerstens e il Duo Sconcerto. Il chitarrista inglese di fama mondiale è tornato in Italia per portare il meglio della tradizione spagnola di alto livello. Il Duo Sconcerto composto da chitarra e flauto, ha saputo far commuovere e deliziare, sempre con l’immancabile umorismo che li contraddistingue (vedi articolo dedicato quì).

E’ la volta del Concordis Quartet e Simone Onnis il 23 settembre 2022 presso l’Auditorium Sant’Artemio di Treviso. Il new classical world, lo stile prediletto dal direttore artistico Vettoretti, è stato protagonista della serata assieme al Fado, tipico della tradizione musicale portoghese, patrimonio intangibile dell’Unesco.

Si prosegue il 24 settembre 2022, sempre al Sant’Artemio, con Elena Zucchini e la formazione dei Mascara Quartet. Quì abbiamo assaporato il fascino di Cuba e delle composizioni della chitarrista Zucchini e da Walfrido Dominguez e, successivamente, siamo andati alla riscoperta della passionalità del tango argentino attraverso i grandi nomi come Astor Piazzolla insieme al quartetto composto da voce, due chitarre e basso acustico.

Ma non finisce quì. Il direttore artistico Andrea Vettoretti è intervenuto a sorpresa eseguendo una parte del suo ultimo album Quantum One assieme alla chitarrista Elena Zucchini (scopri lo spettacolo Quantum One a questo link).

Le ultime due imperdibili date del Festival hanno tappa nella seconda città della tradizione ventennale: Venezia. Al Centro Culturale Candiani di Venezia Mestre, i concerti hanno ospitato tutto il meglio della musica da camera con il Maurizio di Fulvio Trio (venerdì 30 settembre 2022) e il Trio Cantiga (sabato 1 ottobre 2022), due chitarre e una ballerina celebrano la musica spagnola e sud americana.

Il Trio Cantiga

Fotografie: Margherita Majer – Video: Giovanna Brevali. Tutti i diritti riservati

Condividi l'articolo:

Vuoi essere tra i primi a ricevere i prossimi articoli?

Compila il modulo per iscriverti alla newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostre

“Il quinto elemento”, la terra è molto più di un semplice pianeta

L’evento multisensoriale dedicato agli elementi naturali trova nella location del Forte Gazzera di Venezia Mestre il suo contesto ideale, dove le arti si incontrano per trovare il quinto elemento. In uno spazio ricco di storia e natura, il pianeta e i suoi elementi trovano l’espressione massima attraverso l’arte visiva e la musica. Fotografia, pittura e

Leggi tutto »
ARTI VISIVE

Tobia Ravà. Come i numeri e le parole diventano “frammenti di luce”.

L’artista padovano di origini veneziane Tobia Ravà espone le sue opere presso il centro culturale De André a Marcon (VE) e trasforma la realtà in una dimensione surreale. Matematica, filosofia e sacralità trovano nell’arte di Tobia Ravà una nuova dimensione sconvolgente. Il grande artista “dei numeri”, dopo oltre quarant’anni di mostre internazionali e premi, porta

Leggi tutto »
I NOSTRI SOCI

I NOSTRI SOCI – Fotografia & Arti Visive

I soci dell’associazione “L’operale” si presentano, mettendo in mostra le loro opere ad espressione dell’amore per l’arte totale che li contraddistingue. Noi #facciamounoperale ELENCO SOCI F&AV 2024-2025 (in ordine alfabetico) ALBANESE NICOLETTA – BRESIN LUCA – CHINELLATO MATTEO – MAJER MARGHERITA – MARTINI PAOLO – NORDIO ROBERTO – VONGOLA ALISA BRESIN LUCA – fotografia Sono

Leggi tutto »
L'OPERALE - ASSOCIAZIONE DELL'ARTE TOTALE

CHI SIAMO e perché #FACCIAMOUNOPERALE? Scopriamolo insieme!.

Prende il via la campagna associativa per l’anno 2024 de “L’operale – opera d’arte totale” che vuole promuovere e dar spazio agli artisti di qualunque stile, espressione artistica o formazione, insieme per riconoscere il talento e la creatività. #FACCIAMOUNOPERALE ISCRIVITI E UNISCITI A NOI! L’associazione costituita nel 2023 dalla presidente Margherita Majer (musicista, fotografa e

Leggi tutto »
L'OPERALE - ASSOCIAZIONE DELL'ARTE TOTALE

VENEZIA (non) E’ UN PESCE – THE CALL

L’associazione culturale e multi artistica “L’operale–associazione dell’arte totale” progetta il primo format itinerante in Italia basato sulla riscoperta delle bellezze storico culturali di una delle città più belle al mondo. Venezia NON è mai banale. Infatti Venezia NON è semplicemente un pesce come si possa pensare dalla sua tradizione culinaria e dalla forma vista sulle

Leggi tutto »
L'OPERALE - ASSOCIAZIONE DELL'ARTE TOTALE

ESPONI CON NOI! sez. FOTOGRAFIA e ARTI VISIVE

Le iscrizioni a “L’Operale” FOTOGRAFIA e ARTI VISIVE per il 2024 sono aperte! Scopri i servizi dedicati agli associati! Diventando soci de “L’operale – associazione dell’opera d’arte totale” si entra in un universo nuovo, stimolante e in evoluzione continua. I progetti itineranti, la commistione tra le arti, le collaborazioni con enti e aziende, le attività

Leggi tutto »
Torna in alto
Torna su