Do you have any QUESTIONS?

La musica e le sue infinite possibilità espressive che non smette mai di sorprendere. Il collettivo jazz nato nel 2022 “Questions?” che ha partecipato alla rassegna di Sile Jazz ’23, esplora e innova la metafisica musicale, tra quesiti e scomposizioni che giocano con la fisica del suono.

Play, to play. Jouer. In queste due lingue significa giocare sì, ma anche suonare. Ecco perché la musica è il primo stimolo esterno che captiamo da bambini. Suoni, rumori, anche se distorti o ovattati, pian piano penetrano nel nostro essere diventando il primo vero gioco che siamo stimolati a fare. Da adulti invece si evolve, ma quel gioco non cambia. Si maneggia, si modella consapevolmente attraverso l’infinito ciclo dell’impermanenza delle cose, ancor di più per quelle intangibili e di infinite possibilità espressive. Ma con che scopo?.

Sono i “Questions?” a raccontarcelo, un gruppo di musicisti jazz formatosi nel 2022. Non un collettivo qualsiasi. Michele Tedesco alla tromba, Jacopo Novello alla chitarra, Christian Guidolin al basso elettrico e Gianni Bertoncini alla batteria riescono a vincere la reincarnazione artistica che porta a ricadere sempre su dogmi e schemi prestabiliti grazie alla metafisica. Sì, quella corrente filosofica del Novecento che fa letteralmente a brandelli le fondamenta esperienziali dell’essere e del sapere. Che mette un televisore in lavastoviglie ad esempio, che dipinge Ferrara visitata da personaggi di ignota identità e forma (De Chirico). Perché il vero scopo non è il to play ma il why. Lo scopo è la domanda, non la risposta.

Il jazz dei Questions? nasce proprio su queste basi: stimolare dubbi, perplessità, andando a scomporre, decontestualizzare per poi riposizionare i suoni in un contesto del tutto nuovo e di libera interpretazione. A partire dai generi jazz più noti e diffusi, i Questions? porgono e si porgono domande continue in un’eccelsa capacità virtuosistica ed espressiva, in un trait d’union tra jazz elettronico e musica atonale seriale. Cambi repentini di ritmo e mood che portano l’ascoltatore a stimolare non solo il piacere, ma interrogativi sempre nuovi sulla musica stessa e la sua funzione.

Condividi l'articolo:

Vuoi essere tra i primi a ricevere i prossimi articoli?

Compila il modulo per iscriverti alla newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostre

“Il quinto elemento”, la terra è molto più di un semplice pianeta

L’evento multisensoriale dedicato agli elementi naturali trova nella location del Forte Gazzera di Venezia Mestre il suo contesto ideale, dove le arti si incontrano per trovare il quinto elemento. In uno spazio ricco di storia e natura, il pianeta e i suoi elementi trovano l’espressione massima attraverso l’arte visiva e la musica. Fotografia, pittura e

Leggi tutto »
ARTI VISIVE

Tobia Ravà. Come i numeri e le parole diventano “frammenti di luce”.

L’artista padovano di origini veneziane Tobia Ravà espone le sue opere presso il centro culturale De André a Marcon (VE) e trasforma la realtà in una dimensione surreale. Matematica, filosofia e sacralità trovano nell’arte di Tobia Ravà una nuova dimensione sconvolgente. Il grande artista “dei numeri”, dopo oltre quarant’anni di mostre internazionali e premi, porta

Leggi tutto »
I NOSTRI SOCI

I NOSTRI SOCI – Fotografia & Arti Visive

I soci dell’associazione “L’operale” si presentano, mettendo in mostra le loro opere ad espressione dell’amore per l’arte totale che li contraddistingue. Noi #facciamounoperale ELENCO SOCI F&AV 2024-2025 (in ordine alfabetico) ALBANESE NICOLETTA – BRESIN LUCA – CHINELLATO MATTEO – MAJER MARGHERITA – MARTINI PAOLO – NORDIO ROBERTO – VONGOLA ALISA BRESIN LUCA – fotografia Sono

Leggi tutto »
L'OPERALE - ASSOCIAZIONE DELL'ARTE TOTALE

CHI SIAMO e perché #FACCIAMOUNOPERALE? Scopriamolo insieme!.

Prende il via la campagna associativa per l’anno 2024 de “L’operale – opera d’arte totale” che vuole promuovere e dar spazio agli artisti di qualunque stile, espressione artistica o formazione, insieme per riconoscere il talento e la creatività. #FACCIAMOUNOPERALE ISCRIVITI E UNISCITI A NOI! L’associazione costituita nel 2023 dalla presidente Margherita Majer (musicista, fotografa e

Leggi tutto »
L'OPERALE - ASSOCIAZIONE DELL'ARTE TOTALE

VENEZIA (non) E’ UN PESCE – THE CALL

L’associazione culturale e multi artistica “L’operale–associazione dell’arte totale” progetta il primo format itinerante in Italia basato sulla riscoperta delle bellezze storico culturali di una delle città più belle al mondo. Venezia NON è mai banale. Infatti Venezia NON è semplicemente un pesce come si possa pensare dalla sua tradizione culinaria e dalla forma vista sulle

Leggi tutto »
L'OPERALE - ASSOCIAZIONE DELL'ARTE TOTALE

ESPONI CON NOI! sez. FOTOGRAFIA e ARTI VISIVE

Le iscrizioni a “L’Operale” FOTOGRAFIA e ARTI VISIVE per il 2024 sono aperte! Scopri i servizi dedicati agli associati! Diventando soci de “L’operale – associazione dell’opera d’arte totale” si entra in un universo nuovo, stimolante e in evoluzione continua. I progetti itineranti, la commistione tra le arti, le collaborazioni con enti e aziende, le attività

Leggi tutto »
Torna in alto
Torna su